SPORT: 5 trucchi semplici per trovare il tempo

Qual è la prima scusa che si usa per evitare di fare sport? …Ovviamente la mancanza di tempo.

Giustamente in un mondo frenetico come il nostro è sempre più complicato ritagliarsi anche solo un’ora da dedicare all’attività fisica, oggi vi diamo qualche consiglio…

Intanto vediamo i benefici di praticare attività fisica.

Praticare attività fisica regolare fornisce importanti benefici per la salute e per la mente, sia dal punto di vista cardiocircolatorio ma anche per quanto riguarda l’aspetto emotivo, abbassando lo stress.

Praticando un corretto esercizio fisico deriva inoltre, secondo quanto affermano i ricercatori della University of North Florida, un miglioramento delle attività cognitive e della memoria. Secondo gli esperti della University of Missouri una valida difesa contro l’Alzheimer consisterebbe nello svolgere attività fisica regolare e bere the verde.

Ora che abbiamo visto alcuni benefici entriamo più nel dettaglio: come trovare il tempo per il nostro sport?

Partiamo dal dire è che tutta questione di “Testa”, non ci credete?

Quando si desidera ardentemente qualcosa, tipo un’invidiabile forma fisica in vista della prova costume estiva, il tempo per fare un po’ di movimento lo si trova e si è disposti anche a qualche sacrificio alimentare in più. Vero?

Per tenersi in forma non è necessario allenarsi tutti i giorni, bastano due allenamenti settimanali, perciò mettendo in pratica i nostri consigli e con un pizzico di impegno è possibile organizzarsi al meglio le proprie giornate e trovare così il tempo di fare sport.

Ecco i nostri suggerimenti che si rivelano utili alla vostra causa.

 

Alzatevi un’ora prima ⏰

Il miglior modo per trovare il tempo per l’attività fisica  è senz’altro scendere dal letto con un’ora d’anticipo.
Il sacrificio è considerevole ma, essendo richiesto due volte la settimana, è più che accettabile. In questo modo non avrete più scusanti per evitare l’attività fisica e sicuramente trarrete anche maggiori benefici. Come mai?

Beh perché, com’è noto, allenarsi al mattino oltre a renderci più attivi ed energici, aumenta il metabolismo e aiuta a bruciare più calorie durante il resto della giornata.

 

Approfittate della Pausa Pranzo 🍎

Se la durata della vostra pausa pranzo ve lo permette, potrete facilmente sfruttare questo momento della giornata per dedicarvi alla palestra o all’attività fisica in generale, ma non dovete mai rinunciare al pranzo, un’elemento fondamentale per la corretta alimentazione.

Iscrivetevi nella palestra vicina al posto di lavoro che offre qualche corso interessante, anche di soli 45 minuti, e poi pranzate, magari torniamo in ufficio anche con  una bella camminata dopo pranzo.

 

Allenarsi con gli amici 👍

Allenarsi in compagnia è uno dei trucchi più efficaci per ottenere risultati e praticare davvero facilmente il proprio esercizio fisico. La responsabilità di poter influire sull’allenamento del partner o dei propri amici e il vicendevole supporto durante lo sforzo saranno preziosi aiuti per entrambi. Tutto questo chiacchierando di pettegolezzi vari! 😉

 

Datti un premio 🥇

Stabilisci delle ricompense. Qual è il senso di avere degli obiettivi se dopo averli raggiunti non ti premi? Devi ripagarti degli sforzi fatti!

L’incentivo non deve essere vago, non devi gratificarti solo alla fine di un lungo percorso,sarebbe crudele e basta. Concediti piccoli premi di tanto in tanto per continuare a essere costante e piacevole ciò che fai.

 

Figli e Sport 👪

Se avete dei bambini e dovete accompagnarli agli allenamenti di calcio, nuoto, tennis e quant’altro, approfittate dell’attesa per correre nella scuola di ballo e partecipare a qualche corso, sempre che le strutture in questione lo permettano. Inoltre un’ottima soluzione è organizzarsi con gli altri genitori e stabilire dei turni per accompagnare i bambini agli allenamenti, infatti, darvi il cambio secondo un calendario predefinito vi consentirà di dedicare all’attività fisica il tempo recuperato.

Infine se non riuscite ad allenarvi due volte la settimana, fatevi furbi e, quando possibile, allungate le sedute d’allenamento da una a due ore. In questo modo recupererete il tempo perso e potrete accontentarvi di meno allenamenti settimanali.

 

Lascia qui il tuo commento:
Loading...
error: Content is protected !!